Pellicole Per Auto Appia

Questa scheda è stata visualizzata 109 volte
Pellicole Per Auto Appia
User Rating: 0 (0 votes)

Ci si chiede spesso perché  si debba preferire applicare le Pellicole per auto Appia sui vetri, per risolvere uno specifico problema, anzichè sostituire infissi, vetri o installare soluzioni alternative.

Prima di prendere una decisione possiamo valutare 6 punti importanti a favore delle pellicole per vetri.  semplicita’  velocità e semplicità di applicazione, assenza di disagi per l’utente finale e l’ambiente di lavoro durante le operazioni di posa. le pellicole per vetri sono adesive, si applicano, dopo aver pulito il vetro, con poca acqua e si lasciano asciugare.

Efficacia  ampia scelta di gradazioni e livelli di prestazioni certificate per raggiungere l’obiettivo desiderato. con le pellicole per vetri è possibile migliorare caratteristiche e prestazioni dei vetri ottenendo risultati superlativi in ogni ambito.

Economia  sensibile riduzione dei costi rispetto alla sostituzione vetro-serramento. nessun costo di manutenzione, la periodica pulizia del vetro è più che sufficiente per conservare il prodotto in piena efficienza per tutto l’arco di durata prevista. le pellicole per vetri sono costruite con materiali di altissima qualità per una durata pluriennale garantita esente da difetti e deterioramenti.

Sicurezza  applicate correttamente rappresentano un chiaro e valido rinforzo della resistenza del vetro contro rotture, esplosioni, vandalismi. qualsiasi spessore di vetro può essere trasformato in un vetro antisfondamento o antischeggia secondo normativa europea en12600.  Versatilita’ una singola pellicola può conferire al vetro più vantaggi contemporaneamente (per es. antisfondamento+anticalore+antiabbagliamento+filtro raggi uv) garantendo benefici importanti su sicurezza e controllo solare.

Eleganza  con le pellicole per vetri è possibile riprodurre qualsiasi elemento di decorazione e design, dal più moderno alle nuove tendenze, trasformando così qualsiasi superficie vetrata trasparente in un elemento di arredo unico in cui la luce contribuisce ad aumentarne l’elegante traslucenza della pellicola applicata.

Inoltre consentono di mantenere una perfetta visibilità verso l’esterno, rispetto alle comuni tende da sole, ed in genere contribuiscono al miglioramento estetico dell’edificio.  in Italia, sulla base delle prescrizioni contenute nelle direttive 92/22/CE (vetri di sicurezza), 71/127/CEE (specchi retrovisori) e 77/649/CEE (capo di visibilità anteriore) non è consentito l’oscuramento dei vetri né sul parabrezza, né sui vetri laterali anteriori.

È possibile invece oscurare i vetri posteriori e il lunotto, a patto che l’oscuramento non arrivi al 100%. In pratica, non si può impedire totalmente il passaggio della luce e la vista. Le pellicole scelte devono essere omologate per il vetro sul quale devono essere applicate. L’installatore dovrà inoltre certificare che il vetro abbia lo spessore previsto in sede di approvazione delle pellicole.

Questa modifica non comporta l’aggiornamento della carta di circolazione. Oscuramento vetri: riduce le radiazioni solari Mentre i vetri standard utilizzati nei finestrini delle auto possono bloccare alcune radiazioni UV, l’oscuramento dei vetri, se fatto correttamente, aiuta ad aumentare la protezione dai raggi ultravioletti.

Questo consente due vantaggi: uno per gli occupanti della vettura, che beneficiano della riduzione dei raggi solari nocivi per la pelle, e uno per gli interni dell’auto  È risaputo infatti che il sole sia un nemico degli interni dell’auto (ma non solo, anche della carrozzeria). L’esposizione prolungata fa sbiadire la tappezzeria e può causare danni alla pelle o alle componenti in plastica. L’oscuramento dei vetri aiuta a bloccare questo processo.

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*